top of page

Francesca Remorini, La Spezia 13/03/1979.
Dopo la laurea in economia a Milano, decide di partire per Cape Town dove passa un anno a viaggiare per il Sud Africa, Namibia, Mozambico, Zambia, Zimbabwe.
Da quel momento capisce che il legame con la sua macchina fotografica è una cosa seria.
Torna in Italia e studia alla scuola di fotografia Kaverdash di Milano.
Nel 2007 va a Salvador de Bahia per raccontare la vita comunitaria nella favelas di Pau da Lima.

Nel 2008 fa uno stage come photoeditor a Parigi presso la rivista politica Afrique-Asie.

Nel 2009 si trasferisce a Roma dove segue il master in nuovi giornalismi per photoeditor organizzato dal settimanale “Internazionale” concludendo con lo stage dal fotoreporter Massimo Siracusa.
Nel 2012 racconta “Almost freedom”, documentando la situazione post rivoluzionaria a Tripoli, in Libia.
Nel 2014 parte per l'Egitto e si immerge negli odori di “garbage city”, una baraccopoli del Cairo in cui i suoi abitanti raccolgono e riciclano la spazzatura di tutta la città.
Dal 2014 continua gli studi presso Officine Fotografiche di Roma:
shooting from inside con Lina Pallotta;
corso di editing con Annalisa D’angelo.

 

Pubblicazioni:
Famiglia Cristiana
Redattore sociale

Repubblica.it

Programma tv "Piazza Pulita" 

Report annuale Medici per i diritti umani (marzo 2016)

 

Exhibition collettive:
The Syngenta Photography Award Exhibition ‘Scarcity-Waste’
11 March – 10 April 2015, Somerset House, London
November 2015, Think Tank Gallery, Los Angeles
December 2015, Juraplatz Public Art Space, Switzerland
Famale Cut 2015 Roma

 

 

bottom of page